Gaetano Pesce ed il concorso del Lingotto.

Il progetto risale al 1983, fa parte di una serie di 20 realizzati da altrettanti architetti di fama internazionale. Fra tutti il più attuale è sicuramente quello di Gaetano Pesce. Al centro del progetto mette il programma funzionale, così da garantire l’accessibilità e le funzioni del nuovo Lingotto 24 ore su 24, compresa la sostenibilità economica dello stesso.
Distribuiti negli spazi esistenti le diverse attività, dal residenziale al commerciale sino alla ristorazione ed a laboratori artistici, si intervallano fra loro, idea in anticipo sui tempi ed in controtendenza alla (fallimentare) pianificazione standard data dalla zonizzazione.
Il tutto racchiuso in tavole di presentazione ad altissimo impatto visivo .
Gaetano Pesce, da sempre, ha qualcosa da insegnare a tutti noi.

Oltre Gaetano Pesce i progettisti erano:

Gae Aulenti

Gottfried Bohm

Fehling & Gogel

Gabetti e Isola

Gregotti Associati

Lawrence Halprin

Hans Hollein

Denys Lasdun

John Johansen

Richard Meier

Luigi Pellegrin

Cesar Pelli

Renzo Piano

Kevin Roche

Aldo Loris Rossi

Piero Sartogo

Ionel Schein

Sottsass Associati

James Stirling

 

Annunci